LIBERAMENTE IMPARO

A testa /

25

Scuola dell’Infanzia: corso base

Insegnante

Categoria

I partecipanti del corso

Ancora nessun partecipante

Lascia un commento

Il Programma

Lezione 1 • Cervello, Cognizione & Educazione

Lezione 1 • Cervello, Cognizione & Educazione

Cervello, Cognizione & Educazione

Il Metodo Liberamente Imparo è il frutto di un lungo e intenso percorso di ricerca che fonda le sue basi sui princìpi delle Neuroscienze e delle Scienze Cognitive. In questa lezione approfondiremo i concetti chiave che hanno portato alla nascita del Metodo di letto-scrittura e calcolo Libera…mente imparo.

Lezione 2 • Lo sviluppo del linguaggio in età pre-scolare e scolare

Lezione 2 • Lo sviluppo del linguaggio in età pre-scolare e scolare

Lo sviluppo del linguaggio in età pre-scolare e scolare

Conoscere le tappe dello sviluppo del linguaggio, dei bambini che frequentano la Scuola dell'Infanzia, serve per comprendere quale sia il metodo migliore per facilitarlo, orientarlo e stimolarlo. È altresì vero che questo studio preliminare permette di individuare precocemente tutte le problematiche che stanno alla base del suo mancato sviluppo. In questa lezione ti verranno fornite le principali informazioni che possono creare una conoscenza di base funzionale a tale scopo.

Test 2 • Lo sviluppo del linguaggio in età pre-scolare e scolare

Test 2 • Lo sviluppo del linguaggio in età pre-scolare e scolare

Test: lo sviluppo del linguaggio in età pre-scolare e scolare

Verifica subito le tue competenze e scopri se sei pronto a passare alla lezione successiva.

Lezione 3 • Il ruolo della scuola dell’infanzia

Lezione 3 • Il ruolo della scuola dell’infanzia

Il ruolo della scuola dell’infanzia

Compito della Scuola dell'Infanzia è quello di porre in essere una programmazione dell'attività di apprendimento a carattere ludico, motorio e pratico che permetta, agli alunni, di acquisire le abilità e le sotto-abilità che sono il prerequisito essenziale da raggiungere prima di accedere alla Scuola Primaria. In questa lezione parleremo dei principali prerequisiti.

Test 3 • Il ruolo della scuola dell’infanzia

Test 3 • Il ruolo della scuola dell’infanzia

Test: il ruolo della scuola dell’infanzia

Verifica subito le tue competenze e scopri se sei pronto a passare alla lezione successiva.

Lezione 4 • I prerequisiti della letto-scrittura e calcolo

Lezione 4 • I prerequisiti della letto-scrittura e calcolo

I prerequisiti della letto-scrittura e calcolo

La Scuola dell'Infanzia ha il compito di preparare il bambino affinché possa compiere in, maniera coerente, i gesti grafici che creano l’atto di scrittura. L'attività motoria è la base costruttiva di ogni apprendimento, anche di quello che permetterà al bambino di leggere, scrivere e anche far di conto. Senza la consapevolezza del proprio corpo, il bambino non riuscirà a trasformare quello che è un atto di percezione, in un preciso output motorio. In questa lezione analizzeremo più nello specifico i prerequisiti della letto-scrittura e calacolo.

Lezione 5 • La consapevolezza fonologica

Lezione 5 • La consapevolezza fonologica

La consapevolezza fonologica

In questa unità parleremo delle abilità fonologiche e del loro ruolo che hanno durante la fase di apprendimento della lettura e della scrittura. Ti forniremo, inoltre, le linee guida per la realizzazione e la programmazione delle attività di sollecitazione e sviluppo di tali abilità.

Test 5 • La consapevolezza fonologica

Test 5 • La consapevolezza fonologica

Test: la consapevolezza fonologica

Verifica subito le tue competenze e scopri se sei pronto a passare alla lezione successiva.

Lezione 6 • Prerequisiti della scrittura

Lezione 6 • Prerequisiti della scrittura

Prerequisiti della scrittura

I bambini, che sono abituati a muoversi liberamente in grandi ambienti ed ad usare il proprio corpo senza limiti spaziali, devono essere guidati non solo nel controllo del corpo, ma soprattutto nella coordinazione di questo con l’apparato visivo. Solo in questo modo si potrà creare e stabilizzare il controllo occhio-mano, fondamentale per l’acquisizione delle abilità di scrittura. Ciò significa adeguare il cervello, attraverso l'esercizio graduale, al controllo dei movimenti della mano e del braccio dominante al fine di favorire il coordinamento di tali movimenti con l’occhio dominante.

Test 6 • Prerequisiti della scrittura

Test 6 • Prerequisiti della scrittura

Test: prereqisiti della scrittura

Verifica subito le tue competenze e scopri se sei pronto a passare alla lezione successiva.

Lezione 7 • Movimento e cognizione

Lezione 7 • Movimento e cognizione

Movimento e cognizione

L'attività motoria non è finalizzata solo al benessere del corpo ma essa è da considerarsi un'attività cognitiva che sostiene e facilita gli apprendimenti poiché, a livello cerebrale, tutte le abilità cognitive superiori dell'uomo utilizzano network cerebrali. Sollecitare tali aree attraverso le attività motorie significa attivare anche le aree che supportano funzioni superiori come il linguaggio, le attività di calcolo, ma anche le funzioni esecutive come memoria e attenzione.

Lezione 8 • Area logico matematica

Lezione 8 • Area logico matematica

Area logico matematica

Quali sono le abilità alla base dell'intelligenza numerica? Quali sono le attività che gli insegnanti devono progettare per garantire ai bambini l'acquisizione di base delle abilità di calcolo? In questa lezione parleremo dello sviluppo dell'abilità numerica e delle possibili attività che dovrebbero essere svolte nella Scuola dell’Infanzia per garantire l'acquisizione dei prerequisiti a fondamento delle abilità aritmetiche e di calcolo.

Lezione 9 • Il quaderno operativo

Lezione 9 • Il quaderno operativo

Il quaderno operativo

Breve presentazione del quaderno operativo: uno strumento che favorirà la didattica in classe.

Test Finale • Scuola dell’Infanzia

Test Finale • Scuola dell’Infanzia

Test finale: Scuole dell'Infanzia

Verifica le tue competenze, effettua il test finale.

 

Recensioni dei corsi

Ancora recensioni

Di cosa parleremo

Il Metodo Liberamente imparo è un percorso di scelte metodologico- didattiche, rivolto ai docenti della Scuola dell'Infanzia, che facilita l'acquisizione dei prerequisiti necessari e fondanti le abilità accademiche del leggere, dello scrivere e del fare di conto. Per favorire questo importante cambiamento di rotta è necessario conoscere sia i prerequisiti, che devono essere lavorati, sia le abilità, che devono essere sviluppate e stabilizzate; su tale conoscenza si svilupperà la programmazione didattica, che terrà conto della nuova prospettiva d’azione e di tutte le nuove componenti di apprendimento che si aggiungeranno al percorso d’insegnamento tradizionalmente inteso.

Cosa imparerai

Parleremo delle teorie scientifiche che hanno portato alla creazione del Metodo di letto-scrittura e calcolo Liberamente imparo, analizzeremo i prerequisiti necessari all'applicazione di questo metodo e daremo degli strumenti pratici, utili alla didattica quotidiana.

I nostri insegnanti principali

Insegnante
Vedi profilo

Prezzo : 25 €

Max Disponibilità : 50

Difficoltà : Media

Domanda




Prodotti correlati

1 Settimana